Istituti e Associazioni
foto1915_31.jpg

Proprio per la sua centralità, nel quartiere Esquilino si concentrano una pluralità di istituti e associazioni impegnati a dar vita a progetti e iniziative che stimolano l'interesse dei collezionisti e di tutti gli amanti della storia del nostro secolo e delle sue testimonianze documentali. A questo proposito, prima di porcedere col mensionare le attività o le organizzazioni che si dedicano alla divulgazione della cultura numismatica, in tema di cartamoneta e scriptofilia, dobbiamo ricordare che in zona è possibile visitare palazzo Kock, sede storica della Banca d'Italia che ospita il museo della banconota  e invita a "ripercorrere più di cento anni di storia italiana attraverso l'esposizione di biglietti, bozzetti, esemplari di falsi, materiale e attrezzature di stampa" anche attraverso una galleria di immagini disponibile online [L1].

Risalendo per Via Nazionale invece possiamo raggiungere  l'Istituto Italiano di Numismatica, fondato nel 1912 come associazione privata e istituito in seguito come ente pubblico con lo scopo di svolgere e promuovere ricerche numismatiche, incentivando anche altre istituzioni in questo tipo di attività e organizzando convegni internazionali sui temi della ricerca. Gli studi e i risultati delle ricerche dell’Istituto vengono pubblicati sul proprio periodico o in altre opere che sono divulgate anche attraverso il sito internet ufficiale [L2].

Nel Palazzo dei Ministeri Finanziari, in via XX settembre, risiede invece il Museo della Zecca costituito dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, dove sono esposte monete, medaglie e oggetti di conio per una collezione che si aggira intorno ai 20000 pezzi raccolti a partire da inizio 800. Anche in questo caso siamo al cospetto di uno dei più antichi istituti nazionali che non hanno mancato di fornire servizi internet per la consultazione delle banche dati e un tour virtuale del museo sul sito web dedicato [L3].

Bisogna in secondo luogo ricordare anche il grande numero di mostre ed esposizioni che spesso si tengono nel quartiere sia per la presenza di molti musei e palazzi tra i più prestigiosi di Roma, sia anche per la presenza nella zona di numerosi Hotel che prestano alle oraganizzazioni le proprie sale congressuali per ospitare vari eventi.

Tra i progetti più interessanti segnaliamo anche quello promosso dal BAICR Sistema Cultura con il nome di 'Archivi del Novecento' per la realizzazione di una rete di archivi finalizzata all’individuazione e alla valorizzazione delle fonti per la storia italiana del Novecento. Di tutti gli archivi pubblicati online dall'organizzazione può essere molto iteressante, per la sua attinenza con la storia della cartamoneta, consultare l'Archivio storico di UniCredit Banca di Roma [L3].

Linkografia di approfondimento: